ALIS, l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, promuove LET EXPO – Logistics Eco Transport per dare ulteriore slancio ad un settore che è sempre più pilastro per lo sviluppo sociale ed economico del Paese e per il suo posizionamento competitivo nel mercato globale.

ALIS è un’associazione trasversale che nasce con l’obiettivo di promuovere uno sviluppo sempre più sostenibile delle modalità di trasporto intermodale e della logistica a livello nazionale ed europeo, riunendo insieme per la prima volta: società di autotrasporto, compagnie armatoriali, aziende ferroviarie, terminalisti spedizionieri, aziende di servizi e logistica, interporti, ITS e, in qualità di soci onorari, porti, Università e centri di ricerca

Un network che oggi conta più di 1.500 aziende associate, per un totale di oltre 172.000 unità di forza lavoro, un parco veicolare di oltre 128.500 mezzi, più di 140.500 collegamenti marittimi annuali, più di 125 linee di Autostrade del Mare, oltre 160 linee ferroviarie, 200.000 collegamenti ferroviari annuali e 25 mld € di fatturato aggregato.

ALIS lavora quotidianamente, insieme a tutti gli associati, per garantire una migliore qualità della vita e un futuro per le nuove generazioni, attraverso esempi pratici ed investimenti concreti volti alla salvaguardia dell’ambiente, alla sicurezza del trasporto e delle infrastrutture, all’internazionalizzazione del commercio, alla modernizzazione e digitalizzazione della logistica. Attraverso il suo progetto aggregativo su base nazionale ed europea, ALIS punta proprio a creare nuove sinergie tra gli operatori del trasporto sostenibile e dell’intera catena logistica: l’incremento dei collegamenti intermodali marittimi e ferroviari rappresenta, infatti, un concreto obiettivo e pone le basi per una logistica sostenibile e realmente integrata, che contribuisce in maniera efficace alla riduzione delle emissioni inquinanti e delle altre sostanze nocive emesse nell’atmosfera.

Menu